Verniciatura su Acciaio, Alluminio, Ghisa

Acciaio ed alluminio

Prescrizioni generali valide per tutti i prodotti Metalco in qualsiasi materiale

Al ricevimento della merce, qualora non sia possibile procedere entro pochi giorni al suo posizionamento e/o al montaggio, questa deve essere tassativamente liberata dal materiale plastico (nylon) d’imballo, per consentire l’areazione ed impedire la formazione di condensa che può danneggiare irreparabilmente i prodotti. In particolar modo, l’imballo va sempre rimosso con la massima tempestività nel caso in cui non sia possibile mantenere la merce in luogo coperto dai raggi del sole.

Colorazioni

Metalco utilizza vernici P.P. opaco raggrinzanti. Solo a richiesta e con sovrapprezzo i materiali possono essere verniciati con finitura lucida.

La riproduzione a video dei colori è infedele, confrontare le relative cartelle RAL.

torna alla lista dei materiali

Trattamenti

Zincatura su acciaio

Per i manufatti in acciaio verniciato, Metalco utilizza alternativamente tre sistemi di zincatura:

  • Zincatura a caldo
  • Zincatura Sendzimir
  • Zincatura elettrolitica a freddo

Metalco seleziona, di volta in volta, il sistema di zincatura più adatto in base alla caratteristiche di spessore e/o forma e/o processo di lavorazione di ciascun articolo.

Ciclo di verniciatura su acciaio ed alluminio

  1. Preparazione (sabbiatura automatica smerigliatura manuale)
  2. Sgrassaggio alcalino
  3. Risciacquo con acqua di rete
  4. Risciacquo con acqua demineralizzata
  5. Passivazione filmogena
  6. Asciugatura con aria calda forzata (160°C)
  7. Applicazione primer zincante epossidico*
  8. Polimerizzazione su forno 185°C*
  9. Raffreddamento*
  10. Applicazione elettrostatica polvere poliestere pura
  11. Polimerizzazione su forno 185°C
  12. Raffreddamento
  13. Collaudo finale
  14. (*) solo a richiesta e/o su
    componenti in ghisa

Attenzione: In caso di installazione dei prodotti in acciaio verniciato in zone caratterizzate da aria salina (es. in vicinanza del mare) o da forte inquinamento atmosferico, Metalco raccomanda di richiedere sempre il trattamento TRIPLEX, che prevede l’applicazione di primer zincante prima della verniciatura. Tale trattamento migliora la resistenza alla corrosione dell’acciaio verniciato. Il trattamento è soggetto a sovrapprezzo.

Finitura raggrinzante (con diversi livelli di goffratura).

RAL-raggrinzanti

Finitura sablè (soggetto a sovrapprezzo).

RAL-sable

Manutenzione.

Per ripristinare scalfitture della superficie verniciata Metalco può fornire, su richiesta, il colore da ritocco
in bombolette spray da 400 ml per i RAL in gamma. Il colore spray va applicato sulla superficie precedentemente pulita da polvere e sporco, da una distanza di 10 – 20 cm circa. L’asciugatura avviene in 15 minuti circa. Per eventuali colori non compresi nella nostra tabella standard, si può richiedere il colore da ritocco liquido. Se però, in caso di manufatti in acciaio, oltre a un danneggiamento dello strato di vernice del prodotto vi è un intaccamento del film protettivo di zinco a protezione del metallo, è necessario procedere con l’applicazione di uno stato di zinco spray tra la fase di pulizia e di riverniciatura. Metalco fornisce, su richiesta, bombolette per il ritocco dello zinco.
In caso di dubbi sulla corretta procedura di manutenzione, è possibile rivolgersi all’ufficio qualità di Metalco per una consulenza.